sabato 19 maggio 2012

Spezzagli i denti, Signore, le mascelle inchiodagli a vita

Nessun commento: