mercoledì 6 giugno 2012

Tarkovskij: «Voglio mettere il dito nell’infinito dell’uomo»

Nessun commento: